SKU: 0003 Availability: not in Stock

Grillo

 9,70

(2 recensioni dei clienti)

SICILIA DOC Denominazione di Origine Controllata
VENDEMMIA 2018
Gradazione alcolica: 13% Vol.

Raffinato, pacato, sereno, mite.
Per pranzi al profumo di mare.

Vista: GIALLO PAGLIERINO
Olfatto: sentori FLOREALI (gelsomino, rosa selvatica, zagara)
Gusto: AGRUMI, note MINERALI
Vino bianco fermo, di corpo, fresco, sapido e con una buona persistenza.
Per queste sue caratteristiche ti consigliamo di consumarlo con: pesce, salumi e formaggi giovani.

 

*Per l’inaugurazione del nostro e-commerce e per ringraziarti della tua fiducia hai diritto alla promozione 6×5. Acquista 5 bottiglie, la 6° è GRATIS. Nel caso di bottiglie diverse l’omaggio è riferito alla bottiglia di MAGGIOR valore.

StumbleUponEmail

Descrizione

Bere il vino fa da sempre parte della tradizione siciliana: basti pensare che gli archeologi hanno trovato testimonianze della presenza di vigneti in Sicilia risalenti al 4000 a. C. Ma non serve andare troppo lontano per capire quanto sia importante il vino nella nostra cultura. La nonna Maria, classe 1934, ripete sempre: “è bellu u vinu quannu unu su vivi”, per lei non è pranzo se non ha un bicchiere del vino di suo figlio ad accompagnare le pietanze. E cosa c’è di meglio di un vino 100% siciliano, ottenuto da un vitigno autoctono? Il nostro Grillo è sicilianissimo: papà ha deciso di coltivare questa varietà di vite per questa sua peculiarità e per la qualità del vino che si ottiene da essa.

La varietà Grillo nacque a Favara (AG), paese vicinissimo alla nostra azienda, sul finire dell’Ottocento: il barone Antonino Mendola, filantropo, letterato, politico e ampelografo, nel suo sperimentare con le varietà di viti, ottenne un nuovo tipo di vitigno, il Grillo appunto, frutto di un incrocio tra Catarratto bianco e Zibibbo.
Il conte era stato discepolo, tra l’altro, di Alexandre-Pierre Odart, Conte di Tours, il capostipite dell’ampelografia moderna, la disciplina che studia e classifica le varietà dei vitigni.

Il nostro vitigno cresce su un terreno di medio impasto e viene coltivato a spalliera con potatura a guyot.
La nostra coltivazione è eco-sostenibile: rispettiamo l’ambiente riducendo le arature del terreno, in modo da evitarne l’erosione e riducendo al minimo i fitofarmaci utilizzati.

Durante la vendemmia raccogliamo l’uva a mano, selezionando i grappoli migliori: abbiamo raccolto il Grillo Camilleri nella terza decade di agosto del 2018.

Il nostro Grillo è vinificato in purezza: utilizzando quindi solo uva di questa varietà per mantenere la sicilianità autentica di questo vitigno autoctono. La fermentazione avviene a temperatura controllata (18-20°C) in vasche di acciaio inox.

Infine, ci occupiamo di chiudere la filiera produttiva, imbottigliando personalmente il nostro prodotto e ottenendo un vino dal colore giallo paglierino dai profumi intensi e avvolgenti, fresco ed equilibrato.

Perché dovresti bere il Grillo Tenute Camilleri? 
Per una semplice ragione: quale vino, se non un Grillo, prettamente siciliano, un vino che nasce su una delle isole più belle d’Europa, “circondata dal mare immenso e geloso”, per citare il Nostro Pirandello, può accompagnare meglio una cena di pesce?

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

2 reviews for Grillo

  1. Luigi

    Arrivato ieri in ottime condizioni. Buonissimo!

  2. Carlo

    Consegna puntuale, condizioni impeccabili, e ottimo rapporto qualità-prezzo!

Add a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *